Attenzione! Per visualizzare al meglio il sito e usufruire di tutte le funzionalità messe a disposizione
si consiglia di aggiornare la versione in uso di Internet Explorer alla versione 8 o superiore. Grazie!

Inserisci il tuo NUMERO TESSERA e l'indirizzo e-mail già registrato per recuperare i tuoi dati anagrafici ed effettuare il passaggio al nuovo sito:



Abbiamo inviato una e-mail all'indirizzo che ci hai indicato. Accedi alla tua casella di posta e segui le istruzioni inserite nella e-mail per completare il passaggio.
21 maggio 2018

‘Continuo a vivere vivendo’

Ezio Bosso è pianista, compositore e direttore d’orchestra. Nel 2011 è stato sottoposto ad un delicato intervento per una neoplasia cerebrale (‘l’alieno nel cervello’) e successivamente è stato colpito da una malattia neurodegenerativa. Ha dovuto imparare da capo a camminare, parlare e suonare. A ridefinire anche il significato di futuro. In rete ci sono tante sue bellissime interviste, molto profonde, in cui parla di cosa vuol dire convivere con una malattia gravemente disabilitante (‘Ho una malattia, ma non sono malato’), della paura, della ricerca di senso (‘Ho smesso di domandarmi perché. Ogni problema è un’opportunità’).

Ezio Bosso: sono un uomo fortunato

Ezio Bosso | Following a bird

Daniela Martinelli (daniela.martinelli@asst-mantova.it)

Per supporto ed assistenza:
Gisella Serù – Segreteria Operativa
Tel. + 39 02 29002975
E-mail: segreteria.operativa@sicp.it

PrivacyPrivacy Immagini
DisclaimerCookie Policy

Seguici su: facebook

Società Italiana di Cure Palliative
via I. Rosellini, 12, 20124 Milano
P.I. 07803800965 — C.F. 97072780154
© 2014-2018 Tutti i diritti riservati.

Realizzazione: TESISQUARE®