Il riconoscimento appropriato e precoce dei bisogni consente di offrire a tutti i pazienti i benefici delle cure palliative, attraverso la corretta gestione dei sintomi, la rimodulazione della terapia farmacologica, la comunicazione adeguata e la pianificazione anticipata e condivisa delle cure.
…..
La complessità legata ai bisogni intrinseci dei pazienti è una componente abbastanza prevedibile per quanto riguarda la segnalazione dei pazienti ai Servizi specialistici di cure palliative. La complessità percepita sta invece “nell’occhio di chi osserva e può essere condizionata dall’esperienza professionale, dalla formazione ricevuta, dalla disponibilità di servizi specialistici”. Anche per questo motivo, è consigliabile possedere competenze di base per la gestione dei bisogni del malato che necessita di cure palliative.


EVENTO ACCREDITATO:
Medico chirurgico; Infermiere; Psicologo; Farmacista; OSS; Dietista; Biologo

TOTALE ORE: 12

OBIETTIVO NAZIONALE PER L’ECM: 
TRATTAMENTO DEL DOLORE ACUTO E CRONICO
CURE PALLIATIVE

CALENDARIO CORSO

DataLuogo e ora
14/05/2024 (martedì)Campus Convegni
dalle h 14:30 alle h 18:30
27/05/2024 (lunedì)Campus Convegni
dalle h 14:30 alle h 18:30
19/06/2024 (mercoledì)Campus Convegni
dalle h 14:30 alle h 18:30

 


SEGRETERIA SCIENTIFICA

Responsabile scientifico: Dr. Spazzapan Simon
Email:
spazzapan@cro.it

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Centro di Formazione Aziendale
Telefono:
0434.659068
Email:
infoformazione@cro.it

Iscriviti alla newsletter