Il corso si propone di sviluppare competenze volte a identificare le persone che presentano, all’ingresso in RSA o in degenza di comunità o durante il ricovero, bisogni compatibili con un approccio palliativo o con un intervento specialistico di cure palliative attraverso il corretto ragionamento clinico, l’applicazione di algoritmi e di strumenti validati (quali il NECPAL). L’utilizzo di questi strumenti consente, quando sistematicamente applicato, di attivare tempestivamente un approccio palliativo o di indirizzare la richiesta di cure palliative specialistiche attraverso le equipe di cure palliative domiciliari, che possono svolgere anche questo compito.

Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito le competenze di base per impiegare gli strumenti di identificazione disponibili ed orientare i propri progetti assistenziali nei casi in cui emerga la necessità di approccio palliativo o di cure palliative specialistiche.

Coordinamento didattico: Dr. Giovanni Zaninetta


Destinatari:
Il corso è rivolto a tutte le figure professionali operanti in RSA e degenze di comunità

Posti disponibili: 25
Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di 20 partecipanti

Crediti EMC: 10.8


SEGRETERIA SCIENTIFICA

Coordinamento didattico:
Dr. Giovanni Zaninetta

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Fondazione Floriani
Via Privata Nino Bonnet, 2 - 20154 Milano
Telefono:
0262611126
Fax:
0262611140
Email:
segreteria_fff@fondazionefloriani.eu
Sito web:
https://fondazionefloriani.eu/fff

RISORSE

ISCRIVITI AL CORSO VAI

Iscriviti alla newsletter