Il 3 marzo us il Papa ha ricevuto in udienza privata 6500 membri della Federazione Nazionale Ordini delle Professioni Infermieristiche (FNOPI). E ha parlato di ‘medicina delle carezze’: ‘La tenerezza è la ‘chiave’ per capire l’ammalato…. E la tenerezza passa dal cuore alle mani, passa attraverso un ‘toccare’ le ferite pieno di rispetto e di amore’ che fa sentire il malato rispettato ed accudito. Il Papa ha elogiato gli infermieri per il ruolo insostituibile e speciale che hanno non solo nella cura ma anche nella relazione con i pazienti, nella promozione della dignità della persona e nel saper riconoscere anche i bisogni di spiritualità e di assistenza religiosa.

Leggi il discorso del Santo Padre

Daniela Martinelli (daniela.martinelli@asst-mantova.it)


ALLEGATI

Discorso della dott.ssa Barbara Mangiacavalli al Papa SCARICA

Discorso di Papa Francesco agli infermieri SCARICA

Iscriviti alla newsletter