Decisioni del Consiglio Direttivo

Avvio di un progetto per il censimento dei medici palliativisti allo scopo di valutare il gap fra il numero di medici attivi nelle Reti di CP e il numero necessario al loro realistico funzionamento; la misura dei medici mancanti permetterà di attuare iniziative volte...

Che odore ha il dolore?

Il dolore che ogni giorno viviamo con tutti i nostri sensi nelle parole di uno scrittore spagnolo. Daniela Martinelli (daniela.martinelli@asst-mantova.it)

‘Abbiamo dimenticato la persona’

Un invito a passare dalla medicina d’organo alla medicina della persona. Fermarsi ad ascoltare il paziente è un dovere di noi operatori sanitari e ci serve per curare meglio quella persona ammalata, per fare al meglio il nostro lavoro. Direi che chi lavora in cure...

Una meditazione sul lutto

Vivere il lutto e continuare a vivere nel racconto di queste persone segnate dalla perdita di un famigliare. Daniela Martinelli (daniela.martinelli@asst-mantova.it)

Non lo so

Tre parole difficili da pronunciare per noi operatori sanitari. Tre parole potenti che possono aprire la porta a conversazioni più grandi di noi, ai grandi quesiti sul senso della vita e della morte. Che possono portarci a cercare di studiare di più per avvicinarci di...

Caregiver e PICC

Uno studio ha dimostrato come l’empowerment del caregiver nella medicazione del PICC (Peripherally Inserted Central Catheter) non porta a differenze significative in termini di complicanze rispetto alla gestione del PICC in ambulatorio. Anzi potrebbe portare ad un...

Oncologia ed eutanasia

Un’oncologa che parla di cure palliative, di come un supporto adeguato in tutte le fasi della malattia può evitare il ricorso all’eutanasia. Ma parla anche di burnout. Gli oncologi (e i palliativisti, aggiungerei io) sono tra i professionisti più a rischio per quanto...

Un Consensus Paper per migliorare le cure domiciliari

A novembre 2019 otto associazioni di pazienti hanno presentato a Roma un “Consensus Paper” per implementare modelli integrati di cure domiciliari che siano tarate sui reali bisogni dei pazienti e siano uniformi su tutto il territorio nazionale. Rossana...

A volte serve un dizionario e qualche guida

Non è mai troppo tardi era una trasmissione degli anni 60 e 70 che ha permesso di elevare il livello di alfabetizzazione in Italia. Ora si potrebbe chiedere: “Allora? Cosa ha da dirci?”. In effetti nulla di per sé la trasmissione, quanto di avviare una più ampia...

Notizie dalla EAPC

Setting the standard: Bringing palliative care to the Rohingya refugees Utilizing gaming to enhance palliative care for children – the MyPal Child study Palliative care and neurology: Continuing collaboration at 2019 World Congress of Neurology New images of...

Iscriviti alla newsletter