Nei giorni 31 gennaio e 1-2 febbraio sono proseguiti gli incontri di approfondimento tecnico della Conferenza Stato-Regioni sul documento di ‘Proposta di intesa sui requisiti minimi e le modalità organizzative necessarie per l’accreditamento delle strutture e delle reti’. Questo è un passaggio fondamentale perché si possa realizzare, nonostante le diversità strutturali dei sistemi sanitari regionali, un’auspicata implementazione omogenea delle reti di cure palliative in tutte le realtà regionali.
 

segnalazione di Luciano Orsi (luciano.orsi@aopoma.it)

Iscriviti alla newsletter

VAI