L’erronea percezione che i malati terminali non possano donare tessuti (prevalentemente cornee) è molto diffusa nonostante si stia affermando la posizione che le conversazioni sulla donazione di cornee dovrebbero diventare una routine nella gestione del fine vita. Il tasso di donazioni di cornee provenienti dai malati trattati in cure palliative è molto basso a causa di vari fattori ostacolanti che riguardano sia le convinzioni dei malati e delle loro famiglie sia le opinioni dei palliativisti. L’articolo contiene varie tabelle esaustive in cui sono elencati sia i fattori ostacolanti sia quelli facilitanti le conversazioni sul tema e l’ottenimento del consenso al prelievo di organi. Molto chiare sono anche le tabelle relative alle controindicazioni al prelievo e ai benefici apportati dalla donazione. Una ricca bibliografia e la sottolineatura del ruolo degli infermieri nell’attivare le conversazioni e ottenere il consenso completa il pregevole articolo.

 

Spencer M. The barriers to organ and tissue donations in palliative care. End of Life Journal 2012;2:1-11

Link

Iscriviti alla newsletter

VAI