I nuovi casi di tumore stimati in Italia nel 2017 sono circa 369.000. Le sedi più frequenti sono: colon-retto (14%), mammella (14%), polmone (11%) e prostata (9%). Nel 2014 i decessi per tumore maligno sono stati 177.301. Le neoplasie rappresentano la seconda causa di morte (29% di tutti i decessi) dopo le patologie cardiocircolatorie (37%).

Sono solo alcuni dei numeri citati al Ministero della Salute il 15 settembre 2017 in occasione della presentazione della settima edizione del volume: ‘I numeri del cancro 2017’ a cura dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), dell’Associazione Italiana Registri TUMori (AIRTUM) e della Fondazione AIOM.

Clicca qui per approfondire.

Daniela Martinelli su segnalazione di Cristiana Gerosa (c_gerosa@virgilio.it)

Iscriviti alla newsletter