Ovviamente il caso dell’ex calciatore Giovanni Custodero che ha scelto di essere sedato ha aperto un Vaso di Pandora che ha messo in luce come una mancata conoscenza (e soprattutto informazioni non corrette o parziali) possa ingenerare paure e pregiudizi infondati basati sulla confusione. Il Presidente SICP Italo Penco, la coordinatrice del Consiglio regionale SICP Toscana Costanza Galli ed altri palliativisti intervengono per fare chiarezza.

Leggi l’articolo

Daniela Martinelli (daniela.martinelli@asst-mantova.it)

Iscriviti alla newsletter

VAI