‘…la mia prima esperienza del limite, del dolore e della solitudine.’. Nel libro ‘Ritorniamo a sognare’ ed. Piemme, 2020, papa Francesco parla della sua esperienza personale di fronte a tre situazioni paragonabili a quello che stiamo vivendo con la pandemia, che l’hanno portato a impegnarsi perché la sofferenza non fosse inutile ma occasione di miglioramento.

Daniela Martinelli (danimartin@libero.it)

Iscriviti alla newsletter

VAI