L’OPI (Ordine delle Professioni Infermieristiche) di Roma, a seguito di un costante impegno nel promuovere e sostenere un’assistenza sanitaria basata sull’evidenza scientifica, è entrato nella “famiglia” del Joanna Briggs Institute, ottenendo il prestigioso riconoscimento di Centro di Eccellenza JBI. 
Il JBI è un’organizzazione, con sede in Australia che, in collaborazione con oltre 80 Enti sanitari di tutto il mondo, è impegnata nello sviluppo e implementazione delle evidenze scientifiche nella pratica clinica e rappresenta un punto di riferimento per tutta la comunità scientifica e infermieristica.
Il Centro di Eccellenza italiano JBI, denominato Italian Evidence-based Practice Nursing Scholarship: a JBI Centre of Excellence, è il primo Centro italiano ad essere entrato nella capillare rete di organizzazioni che collaborano con il JBI, in qualità di Centri di Eccellenza.

Il direttore è Daniela D’Angelo, Rn, MNSc, Phd, membro del comitato scientifico della SICP.

In linea con la mission del Joanna Briggs Institute, il neonato Centro di Eccellenza JBI dell’OPI di Roma, continuerà ad impegnarsi nel favorire il progresso scientifico e l’avanzamento della pratica assistenziale, traducendo i risultati della ricerca in benefici tangibili per i pazienti e per la salute pubblica, promuovendo, assieme, la cultura dell’Evidence Based Practice (EBP) nelle organizzazioni assistenziali e di ricerca.
L’augurio è che altre strutture italiane possano entrare a far parte della rete di collaboratori JBI, così da creare un esteso network nazionale, aperto al confronto e dibattito internazionale.

Maggiori info: https://jbi.global/

Michela Guarda (michela.guarda@libero.it)

Iscriviti alla newsletter