Nunc dimittis servum tuum, Domine, secundum verbum tuum in pace

Il Cantico di Simeone, le note di Johann Sebastian Bach (quanto è significativo il titolo della cantata: ‘Ho quanto mi basta’?) e immagini che ci vengono da un hospice senza mascherine, prima della pandemia. Sandro Spinsanti ha accompagnato la pubblicazione del video...

‘La morte sola: la ferita del congedo senza riti’

Come è cambiata la ritualità del dolore, della morte e del lutto durante la pandemia. In cure palliative abbiamo dovuto adattarci all’assenza dei volti, dei sorrisi, del contatto fisico, di alcuni gesti di cura come l’abbraccio. Abbiamo dovuto affidarci alla...

Garantire le cure palliative è un imperativo sanitario e morale

Le cure palliative hanno avuto un ruolo fondamentale ma non sempre riconosciuto nella gestione della pandemia. Basti pensare alla gestione dei pazienti sul territorio, che è andata avanti nonostante tutto e che ha permesso di evitare che proprio queste persone più...

Come ci siamo reinventati ai tempi del Covid

Lo stravolgimento del normale modo di lavorare in Cure Palliative indotto dal Covid ha portato, in assenza di linee guida, ad un riadattamento dei reparti Hospice e del modo di lavorare degli operatori. Che ha fatto scuola. Rossana Flora...

Notizie dalla EAPC

Morphine use for cancer pain: A strong analgesic used only at the end-of-life? A qualitative study on attitudes and perceptions of morphine in patients with advanced cancer and their caregivers COVID-19 and palliative care: Scale up provision in every country –...

Contagio poetico

Elena Miglioli è la responsabile dell’Area Ufficio Stampa presso l’ASST di Mantova, da sempre attenta al tema della comunicazione in sanità e con uno sguardo attento rivolto alle cure palliative. Ma è anche una poetessa. SOLDATI Dicono che aprile si rimetterà in piedi...

Chiesa di Milano: Pronto? C’è un angelo?

La Diocesi di Milano,  in occasione della grave crisi pandemica in atto, ha organizzato un servizio di dialogo e sostegno spirituale, per «regalare un sorriso» o «condividere una lacrima», come spiega l’Arcivescovo Mario Delpini. È disponibile un elenco di sacerdoti,...

‘Clarissa, perché lo fai?’

Come possono essere utili le cure palliative durante un’emergenza come quella che stiamo vivendo? Quale può essere il loro ruolo di prima linea? La risposta vivente nel diario di una palliativista ‘donata’ all’Ospedale per occuparsi dei pazienti refrattari ai...

Iscriviti alla newsletter