Con il decreto del 26 luglio 2013 anche la Regione Sicilia ha deliberato il recepimento dell’importante atto di Intesa Stato-Regioni per la definizione dei requisiti minimi e delle modalità organizzative necessarie per l’accreditamento delle strutture di assistenza ai malati terminali e delle unità di cure palliative e terapia del dolore. La pubblicazione di questo decreto è il segno che la Sicilia è sulla strada giusta per l’auspicato sviluppo delle reti di cure palliative e di terapia del dolore.

Link: Decreto del 26 luglio 2013

Segnalazione di: Tania Piccione (info@samotonlus.it)

Iscriviti alla newsletter

VAI