DGR n. 1133 del 18 ottobre 2016

La delibera n° 1133 del 18 ottobre 2016 ridefinisce le tariffe per l’assistenza nelle strutture residenziali Hospice e Day Hospice sia pubbliche, sia private convenzionate. La novità è che, in assenza di un nomenclatore tariffario per le prestazioni di cure palliative erogate in regime di assistenza domiciliare, vengono fissate delle tariffe per le attività svolte a domicilio dal medico palliativista, dall’infermiere e dallo psicologo sia singolarmente, sia in compresenza. 

Nella speranza che il Tavolo Stato-Regioni per le Tariffe nell’ambito delle reti di Cure Palliative possa produrre quanto prima delle indicazioni precise questo documento rappresenta una ulteriore proposta alla discussione sul riconoscimento dell’attività dei professionisti che operano nelle reti di cure palliative.

Massimo Bernardo (massimo.bernardo@asbz.it)


ALLEGATI

DGR n. 1133 del 18 ottobre 2016 SCARICA

Iscriviti alla newsletter

VAI